Copywriting: perché serve?

Le parole sono preziose custodi di messaggi, di storie, di sensazioni, di emozioni. Le parole comunicano, raccontano, evocano, emozionano. Saperle usare nel modo giusto e al tempo giusto, saperle scegliere in relazione alle persone a cui ci rivolgiamo, saperle dosare in relazione al messaggio che intendiamo comunicare, è fondamentale per una strategia di comunicazione e di branding efficace e riuscita. Spesso sottovalutate, le persone sono una preziosa e delicata risorsa.

Nel marketing, in particolare, si parla di Copywriting Persuasivo quando le parole sono studiate, pensate e impiegate per raggiungere uno specifico obiettivo, solitamente vendere ma può trattarsi anche della condivisione di un contenuto sui Social Network, della sottoscrizione di un abbonamento, della prenotazione a un corso o a un evento, dell’iscrizione a una newsletter. Il testo può rendere le persone protagoniste di storie emozionanti e memorabili, può condurle in mete lontane e seducenti, può incuriosirle, attrarle, intrattenerle, affezionarle e può persuaderle, ovvero può convincerle a compiere un’azione ben specifica, quella che desiderano il copywriter e il brand di cui si fa portavoce. Insomma, il Copywriting ha un ruolo determinante in una strategia di Web Marketing. Perché? Le ragioni sono diverse e te le suggerisco qui:

 

#1. Il Copywriting è lo strumento che ti permette di comunicare in modo adeguato al tuo cliente

Il Copywriting è l’arte e la professione di scrivere testi pensati su misura per il cliente. Tutto comincia dall’analisi del target di riferimento, da chi sono le persone a cui ci rivolgiamo, quali sono i loro gusti, le loro esigenze e come è possibile comunicare con loro in maniera efficace. Conoscere, e bene, il destinatario del proprio messaggio è fondamentale per scegliere le parole più adatte con cui raggiungerlo, attrarlo, sorprenderlo, convincerlo.

 

#2. Il Copywriting assicura coerenza al messaggio

Il Copywriter è un professionista che sa bene quanto sia importante assicurare al messaggio coerenza tra forma e contenuto. Se i due sono in disaccordo tra loro, anche il messaggio veicolato rischia di caratterizzarsi per distonie che non lo renderanno efficace o, nella peggiore delle ipotesi, il rischio è che sia frainteso. La coerenza, dunque, è la base della chiarezza, dell’efficacia, della comprensione.

 

#3. Il Copywriting permette una comunicazione chiara ed efficace

Il Copywriting è l’arte di comunicare con chiarezza quel che si vuole, di evitare fraintendimenti e incomprensioni. Un testo persuasivo è un testo che comunica un messaggio univoco e che chiede con chiarezza quel che il lettore dovrebbe apprestarsi a fare, a volte anche in modo implicito ma sempre esplicito. Quando il Copywriting è efficace, alcun dubbio e nessuna incertezza affiorano nella mente del lettore. La strada da seguire è nitida, è evidente, diventa per lui facile e semplice da percorrere, proprio perché chiaramente indicata.

 

#4. Il Copywriting crea legami

Il Copywriting è importante strumento di marketing perché ha la preziosa capacità di creare legami, di instaurare relazioni, di affezionare e di fidelizzare. Il Copywriting comunica messaggi concreti ma anche esperienze, emozioni, sensazioni. Il Copywriting sa parlare in modo empatico. E, si sa, l’empatia riesce davvero ad essere molto convincente, riesce a trattenere e a legare a sé.

 

#5. Il Copywriting accompagna

Il Copywriting persuasivo ha la capacità non solo di attrarre l’attenzione ma anche di condurre per mano il lettore all’interno di uno storia in cui si sentirà il protagonista. In questo racconto il destinatario del messaggio capirà di essere compreso, si sentirà come a casa e non avrà timore di esprimere e di affrontare le sue parole. La storia raccontata dal copywriter sarà anche la sua storia.

 

#6. Il Copywriting racconta il brand con sensualità

Il racconto che intessi di te e del tuo brand può essere freddo e distaccato, può essere piacevole ma privo di personalità oppure può conquistare per la sua capacità di coinvolgere, di far provare emozioni, di comunicare l’identità del brand in modo distintivo, così che resti impresso e diventi memorabile. Il Copywriting in questo gioca un ruolo fondamentale.

 

#7. Il Copywriting offre LA soluzione

Dopo aver raccontato un problema e aver condotto il lettore all’interno della narrazione, facendolo sentire protagonista e quindi partecipe del problema, il Copywriting persuasivo offre la soluzione più adatta a risolverlo, prospetta al potenziale cliente il modo migliore per soddisfare le sue esigenze ed esaudire i suoi desideri, così che per lui sarà chiaro e palese quel che dovrà fare per ottenere un beneficio.

 

#8. Il Copywriting persuasivo supporta il contenitore

Il Copywriting riesce ad essere realmente persuasivo quando le parole supportano il contenitore e si valorizzano grazie alla perfetta sintonia con questo. Scrivere per la carta stampata non è come scrivere per il Web, scrivere i testi per un sito web non è come scriverli per un blog: ogni medium ha le sue caratteristiche, le sue qualità distintive, i suoi possibili pericoli. Conoscere approfonditamente lo strumento attraverso cui si comunica, adattare il testo a questo e valorizzarlo attraverso questo rende il Copywriting persuasivo e capace di raggiungere uno specifico obiettivo.

 

Una cosa è chiara, quindi. Anzi due. La prima è che il Copywriting supporta le strategie di Marketing con efficacia concreta, reale e preziosa. La seconda è che scrivere un testo persuasivo, un testo emozionante e convincente necessita di competenze specifiche, di professionalità, di conoscenze e di abilità. E c’è qualcosa in più: ogni mezzo di comunicazione necessita del suo Copywriting.

 

Hai bisogno di un professionista della comunicazione che ti aiuti a promuoverti e a raccontarti?

Contatta Daniele Romei, consulente in comunicazione aziendale ed ambientale